I rivestimenti e finiture idonei per intonaci deumidificanti da applicare su murature affette da umidità di risalita

Richiedi la tua copia della nostra Guida completa alla risoluzione dei problemi di umidità e muffe nelle abitazioni.
Richiedila !

La necessità di intervenire su murature affette da umidità di risalita capillare – problema molto diffuso e noto, tra l’altro, anche come umidità ascendente – è tipica di case ed edifici corrotti da infiltrazioni di acqua dal terreno, spesso perché costruiti male o senza seguire nello specifico le norme più comuni ed elementari di edificazione.

Molto spesso, quando ci si trova di fronte a problemi di questo tipo, la soluzione migliore è quella di chiedere aiuto ad una azienda specializzata nel trattamento dei muri colpiti da infiltrazioni e condensa: sappiamo bene che, infatti, non intervenire significa andare incontro ad ulteriori problematiche – come ad esempio la formazione di muffa sulle pareti, peraltro pericolosa e dannosa per la salute di chi vive all’interno dell’immobile – ed intervenire male significa andare incontro a conseguenze comunque negative.intonaco mursan In ogni caso, quindi, per evitare problemi, è del tutto necessario optare per un risanamento delle murature affette da umidità direttamente rivolgendosi ad aziende esperte e qualificate nel settore: chiedere aiuto alla Mursan srl, per esempio, significa avere la possibilità concreta di ottenere risultati ottimali, anche grazie a sistemi di deumidificazione ed altri metodi ritenuti necessari per trattare il problema ma anche per risanare le pareti.

È necessario, a questo proposito, utilizzare prodotti che garantiscano una buona traspirabilità al fine di permettere all’umidità la sua evaporazione.

Prodotti specifici studiati contro l’umidità nei muri

Generalmente, nella corretta costruzione ed anche nel trattamento più adeguato, dovremmo tenere in considerazione la necessità di utilizzare intonaci detti “deumidificanti”, ovvero tipologie di intonaci che assolvono bene questa funzione grazie alle loro caratteristiche di porosità e traspirabilità. Tra i più utilizzati ed efficaci citiamo il ciclo per intonaco deumidificante Mursan M1+M2, utilissimo per garantire una elevata porosità e capacità di rimanere asciutto in superficie anche su murature estremamente umide.

Una volta utilizzato questo intonaco, sarà molto utile anche prestare attenzione al tipo di finitura e di rivestimento utilizzato, in quanto non deve essere compromessa in alcun modo la traspirabilità dell’intonaco, ovvero la sua capacità di facilitare l’evaporazione dell’umidità.

Tra le finiture e i rivestimenti più idonei a questo scopo ricordiamo, per esempio, i prodotti a base calce che, per caratteristiche insite nello stesso prodotto, sono dotati di elevata traspirabilità (a parte le finiture del tipo a stucco a base di grassello di calce, ove la lavorazione richiede una finitura a specchio che compromette tale caratteristica di permeabilità al vapore).

La Mursan srl ha inoltre messo a punto dei rivestimenti specifici in grado di assolvere ottimamente tale compito. Ricordiamo, tra questi, la finitura liscia con il prodotto Mursan M4 (un formulato speciale a grande traspirabilità e resistenza all’acqua), mentre tra le finiture ruvide possiamo ricordare Mursan Calce 2 e Mursan M6 che, essendo a base di calce idraulica naturale, garantiscono una ottima capacità di traspirabilità e resistenza.

In questo caso, per eseguire una finitura immediata sull’intonaco fresco – la cosiddetta ‘stabilitura’ – si può optare anche per la realizzazione del prodotto direttamente in cantiere facendo uso del grassello di calce additivato con il reagente macroporogeno Mursan M2.

CHIAMA SUBITO IL NUMERO VERDE 800-010882 E RICEVI UNA CONSULENZA TECNICA GRATUITA!

CHIAMA ORA!!