Seleziona una pagina

Grassello di calce contro umidità di risalita e muffe: composizione e utilizzi principali

Richiedi la tua copia della nostra Guida completa alla risoluzione dei problemi di umidità e muffe nelle abitazioni.
Richiedila !

Il grassello di calce è un legante naturale ed ecologico a presa aerea composto da idrossido di calcio e acqua. E’ un materiale particolarmente indicato per prevenire ed evitare problemi di umidità nei muri e umidità di risalita.
Questa calce aerea o pasta idrata lungamente maturata in appositi spazi, è stata utilizzata nelle costruzioni sin dall’antichità per realizzare malte, stucchi, pitture, coloriture e finiture architettoniche e il suo uso si è tramandato nel corso del tempo e con modalità diverse, in quasi tutte le civiltà. Oggi, è impiegato principalmente come legante per la realizzazione di malte tradizionali da muratura o da intonaco, nel restauro, nel decoro d’interni anche di particolare pregio storico ed artistico e viene anche consigliato per la realizzazione di prodotti da impiegare nella Bioedilizia.

Inoltre, la vasta gamma di cromature, offre soluzioni finali differenti, caratterizzate da molteplici combinazioni di sfumature ed effetti che variano a seconda del gusto e della tecnica utilizzata dal decoratore. Nella fase di maturazione del grassello di calce (che lo caratterizza e lo distingue dalla semplice pasta di calce idrata) i cristalli d’idrossido di calcio subiscono importanti cambiamenti morfologici e dimensionali, aumentando la plasticità, la lavorabilità e la ritenzione idrica del composto.

I vantaggi del grassello di calce rispetto alla pasta di calce idrata sono molteplici:

  • Si ottengono malte più “grasse”, più plastiche e lavorabili, meno soggette al ritiro e preferibili quindi sul piano tecnico ed estetico;
  • Le pitture formulate con il grassello di calce hanno una minor tendenza a segregare, non richiedono additivi organici particolari e si fissano al supporto con maggiore velocità. Inoltre garantisce una durata e una resistenza maggiore delle opere;
  • Conferisce un’ottima traspirabilità del supporto e quindi evita problemi di umidità generica, di umidità di risalita e di muffa sui muri di costruzioni abitative o pubbliche;
  • È un prodotto lavabile ed ha una scarsa ritenzione di polvere;
  • È un materiale marcato CE secondo la direttiva 89/106/CE e la normativa UNI EN 459-1;
  • Possiede un’efficace azione disinfettante che lo rende indispensabile nella depurazione delle acque, nella bonifica dei terreni inquinati e nella disinfezione di discariche di rifiuti urbani.

Gli unici svantaggi del grassello di calce sono che non può essere riutilizzato se è carbonatato, che teme il gelo e che non può essere applicato a temperature inferiori a 5°C o superiori a 35°C.

Il prodotto si conserva fino a 6 mesi in confezioni integre e può essere stoccato in luogo fresco, deumidificato e al riparo dal gelo. Si consiglia inoltre di evitare l’esposizione per lungo tempo alla luce solare diretta.

Il prezzo del grassello di calce è molto vario e cambia in base al fornitore. In commercio viene venduto da diluire, già pronto per l’uso, colorato o al naturale in base al suo utilizzo.

CHIAMA SUBITO IL NUMERO VERDE 800-010882 E RICEVI UNA CONSULENZA TECNICA GRATUITA!

CHIAMA ORA!!