Seleziona una pagina
Richiedi la tua copia della nostra Guida completa alla risoluzione dei problemi di umidità e muffe nelle abitazioni.
Richiedila !

12112010372
Situazione rilevata.

Questo edificio di pregio storico e artistico, presentava una problema di umidità di risalita capillare su tutte le murature portanti. I fenomeni si evidenziavano in efflorescenze di sali in superficie, distacchi degli intonaci in vari punti e sfogliatura delle pitturazioni. Il tutto ad altezze variabili tra 1 e 3 metri dal piano di calpestio.

Anno di intervento: 2011

Tipo di intervento.

Nel mese di novembre 2011 è stata effettuata l’applicazione dell’apparecchiatura elettrofisica atta all’interruzione dell’umidità ascendente Mursan con portata fino a 15 metri di raggio, al fine di interrompere la risalita capillare dell’umidità nelle murature e permettere così la graduale evaporazione dell’umidità residua presente all’interno dei corpi murari.
Durante l’installazione sono state eseguite delle termografie all’infrarosso al fine di evidenziare lo stato dell’umidità ascendente nelle zone maggiormente colpite.

2. Nel 2013 è stato eseguito un secondo monitoraggio attraverso analisi termografiche nelle stesse zone monitorate all’installazione del sistema elettrofisico che ha evidenziato la totale scomparsa dell’umidità di risalita capillare.

L’intervento atto alla risoluzione dell’umidità ascendente è stato così completato con pieno successo.