Seleziona una pagina
Richiedi la tua copia della nostra Guida completa alla risoluzione dei problemi di umidità e muffe nelle abitazioni.
Richiedila !

Situazione rilevata.

Questo appartamento si trovava al terzo piano di una palazzina a 5 piani costruita negli anni ottanta. La situazione rilevata era dovuta a muffe scure diffuse su una parete in camera da letto, un angolo della cucina e una parete del bagno con interessamento parziale del soffitto. Dai rilievi igrometrici eseguiti, l’umidità ambientale relativa (RH) era dell’82%, valore questo che favoriva la condensazione dell’umidità sulle superfici fredde e l’insorgere delle stesse muffe.

immagini tel 032

Anno di intervento: novembre 2011.

Tipo di intervento con rivestimento anticondensa e muffe Mursan M3+M4

L’intervento eseguito, ha compreso una sanificazione delle murature interessate da muffa che è stata prima asportata con una soluzione di bicarbonato sciolto in acqua e, successivamente, mediante l’applicazione di un prodotto antimuffa denominato Mursan M4/P. Dopo avere arieggiato gli ambienti, le superfici interessate sono state graffiate (per migliorare l’adesione dello stucco) ed è stato poi applicato uno stucco ad alta adesione e traspirabilità Mursan M4, sul quale poi sono stati aderire i fogli di tessuto non tessuto Mursan M3 ad alta traspirabilità. E’ stato ripetuto il procedimento M3 e M4 creando così un doppio strato e garantire maggiore coibentazione.

Dopo avere atteso l’asciugatura è stato applicato lo stesso stucco ad alta traspirabilità M4 come finitura finale liscia. La tinteggiatura è stata eseguita con il prodotto Mursan traspirante.

Questo intervento eseguito con successo ha richiesto tre giorni di lavoro.