Seleziona una pagina
Richiedi la tua copia della nostra Guida completa alla risoluzione dei problemi di umidità e muffe nelle abitazioni.
Richiedila !

DSCF0011

Situazione rilevata.

L’appartamento in oggetto è ubicato all’ultimo piano di un condominio a 6 piani costruito negli anni sessanta. La situazione rilevata consisteva nella presenza di muffe da condensa in camera da letto e bagno prevalentemente sul soffitto. Tale situazione è stata generata da una scarsa coibentazione del sottotetto che manteneva i soffitti molto freddi.

Da una misurazione effettuata con termocamera all’infrarosso si è constatata una differenza di temperature più fredde di circa 6°C rispetto alle altre superfici. L’umidità ambientale misurata risulta essere piuttosto elevata con valori di oltre il 75% di umidità relativa.

Anno di intervento: Gennaio 2015.

Tipo di intervento con rivestimento anticondensa e muffe denominato M3+M4  in doppio strato e isolamento del sottotetto con pannelli in polistirolo. .

L’intervento è stato affrontato procedendo prima alla pulizia e sanificazione delle zone che presentavano le muffe con prodotto M4/P e, successivamente, all’applicazione del rivestimento anticondensa e muffe denominato Mursan M3+M4.  Lo spessore finale ottenuto è stato di circa 3 mm. E’ stata poi eseguita una tinteggiatura con una pittura ad alta traspirabilità Mursan.

Questo intervento ha richiesto 3 giorni parziali di lavoro e, ad oggi, la muffa non si è più ripresentata.